Zafferano

Api Selvatica coltiva lo zafferano in un piccolo campo sulle montagne di Modena tra i boschi di castagno.

Tutti i lavori, dalla selezione alla messa a dimora dei bulbi, dalla raccolta dei fiori alla separazione dei pistilli, sono eseguiti manualemente.

Lo zafferano è una spezia dal profumo e dal sapore avvolgenti, il suo potere colorante e aromatizzante è molto forte.

Per utilizzare lo zafferano in cucina è necessario lasciare gli stimmi, interi o macinati, in infusione in un liquido caldo – acqua, latte o brodo –  almeno mezz’ora prima di incorporarlo alla ricetta a fine cottura.

[Istruzioni per l’utilizzo dello zafferano in stimmi]