Api Selvatica pratica un’apicoltura consapevole, etica ed ecologica, alleva unicamente la sottospecie autoctona apis mellifera ligustica con la lucida ed appassionata convinzione di avere tra le mani un tesoro prezioso da salvaguardare.

Api Selvatica vive sulle colline e sulle montagne di Modena e Bologna, lontana dai pericoli umani e accolta dalla terra, dai boschi e dai campi di persone generose e gentili che sanno prendersi cura del nostro Pianeta con sincera e profonda saggezza.

In una piccolissima valle sulle montagne, nascosta tra i castagni, Api Selvatica coltiva lo zafferano che ad ottobre, per il tempo veloce di qualche alba, colora di viola e di rosso l’autunno.

Tra le distrazioni di un Mondo sfuggente Api Selvatica è un invito a fermarsi e riflettere, a ritornare con il pensiero alla Terra, a riscoprire e respirare il territorio a cui si appartiene.

È voler bene alle proprie radici.